Risotto con Asparagi Verdi e Morlacco del Grappa

Risotto con Asparagi Verdi e Morlacco del GrappaCon gli asparagi verdi possiamo abbinare diversi tipi di formaggio per accompagnarne il gusto e rendere il risotto un piatto unico ed eccellente. In questo caso ho aggiunto, in fase finale di mantecatura, alcuni cubetti di Morlacco del Grappa.In un’altra variante, avevo utilizzato il formaggio di capra (vedi risotto con asparagi verdi e caprino)
Ecco gli ingredienti per due persone:

  • 200 grammi di riso carnaroli
  • 50 grammi di formaggio Morlacco del Grappa
  • 300 grammi di asparagi verdi
  • mezza cipolla piccola
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva a piacere
  • 50 grammi di parmigiano reggiano
  • sale e pepe q.b

Per la preparazione di questo risotto potremmo utilizzare sia un brodo vegetale, per renderlo più “leggero” sia un brodo di carne, in modo da esaltarne il sapore: a voi la scelta; in questo caso io ho utilizzato un brodo vegetale che avevo già preparato.
In ogni caso, iniziamo lavando bene gli asparagi in acqua fredda e corrente; tagliamo poi la parte del gambo più dura, cioè gli ultimi centimetri alla fine, ed eliminiamo eventuali impurità e filamenti. Successivamente, mettiamo a bagno gli asparagi su un pentolino a fuoco basso per alcuni minuti, per sbollentarli in modo che la lavorazione sia più semplice, lasciando le punte fuori dall’acqua, dato che sono più morbide e delicate.
asparagi verdipreparazione asparagi
Una volta tolti dal fuoco e scolati, tagliamo i gambi degli asparagi a rondelle di mezzo centimetro circa, o comunque a vostro piacimento, lasciando integre le punte.
Prendiamo una padella antiaderente, accendiamo il fuoco e prepariamo il soffritto di cipolla con una noce di burro o con un filo di olio extravergine di oliva. Appena diventa cotta, ma non bruciata, aggiungiamo il riso e lasciamolo tostare insieme, in modo che rilasci il suo amido. Subito dopo, sfumiamo con un goccio di vino bianco e lasciamo evaporare, mescolando il riso.
soffritto di cipollatostatura del riso
Aggiungiamo un mestolo di brodo e lasciamolo assorbire, sempre mescolando il riso. Dopodiché, uniamo gli asparagi tagliati a rondelle.
aggiunta asparagi al risocottura riso con asparagi verdi
Continuiamo mescolando il risotto, e versando di tanto in tanto un mestolo di brodo, fino a cottura ultimata. Quando mancano alcuni minuti, consiglio di assaggiare, per aggiustare eventualmente di sale..
Una volta che il riso è pronto, spegniamo il fuoco e mantechiamo con il formaggio (tagliato a cubetti oppure sminuzzato grossolanamente), una spolverata di pepe nero e parmigiano reggiano a piacere; data la presenza del formaggio, non ho utilizzato il burro, ma solo un filo di olio extravergine di oliva, per non appesantire troppo.
mantecatura del risotto con asparagi verdi e morlacco del grappa
Possiamo servire nei piatti aggiungendo un paio di asparagi verdi lessati interi..ecco a voi Risottimo!
risotto con asparagi verdi e morlacco del grappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *