Risotto con Gamberi

risotto con i gamberiUn classico tra i risotti di pesce, il risotto con i gamberi (o con i gamberetti, o con i gamberoni), dal sapore tipicamente primaverile estivo, vi darà molta soddisfazione, con poca fatica, in una ricetta semplice ma di grande effetto.
Ecco gli ingredienti per due persone:

  • 180 grammi di riso carnaroli o vialone nano
  • 500 grammi di gamberi (circa 6-8 gamberi a porzione)
  • mezza cipolla piccola
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino (se preferite..)
  • succo di limone (per sfumare o marinare i gamberi)
  • 20 grammi di burro o olio extravergine di oliva a piacere
  • fumetto di pesce
  • sale e pepe q.b

Per cucinare un ottimo risotto, la fase saliente è secondo me quella della preparazione degli ingredienti: una volta che tutto è pronto, mescolare il riso mentre si cucina è solo un piacere. Ecco che nel risotto di oggi, di per sé relativamente semplice, la parte più laboriosa è forse la preparazione dei gamberi e successivamente di un leggero fumetto di pesce: bisogna innanzitutto lavarli bene in acqua corrente; in seguito, tagliare teste, zampe e i carapaci esterni; infine, eliminare il “budellino“, ovvero quel filetto di colore scuro che percorre la lunghezza del gambero: possiamo servirci di uno stuzzicadenti oppure fare un’incisione sul dorso ed estrarlo.
Successivamente, tagliamoli a pezzettini e lasciamoli marinare in un piatto con un filo d’olio, e se gradite anche con un goccio di limone, sale e pepe. Ad un paio di gamberi ho lasciato la coda attaccata e non li ho tagliati, al fine di guarnire il piatto finale.
marinatura gamberi con olio e limone
Con gli scarti dei gamberi (carapaci, teste, code) ho preparato un buon fumetto di pesce, che ho utilizzato nella cottura del risotto; oltre agli scarti, ho aggiunto uno spicchio di limone, uno spicchio di cipolla e mezzo gambo di sedano, qualche ciuffo di prezzemolo, un pizzico di sale, una puntina di peperoncino, un goccio di vino bianco, un filo di olio di oliva e ho coperto tutto con acqua, portando ad ebollizione per alcuni minuti. Alla fine, ho filtrato il succo ed eliminato il resto. Ecco:
fumetto di pesce con scarti dei gamberibrodi di pesce
In una padella, prepariamo un leggero soffritto di cipolla, con una noce di burro o con olio extravergine di oliva. Dopo un paio di minuti, quando la cipolla ha preso colore, versiamo il riso e lasciamo tostare insieme per un paio di minuti, permettendo al riso di rilasciare l’amido.
soffritto di cipollatostatura del riso
Dopo aver tostato il riso, sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco. Appena il vino è evaporato, iniziamo ad aggiungere un mestolo di brodo di pesce alla volta, man mano che il riso lo assorbe.
cottura del riso
Mentre mescoliamo il riso, aggiungendo un mestolo di brodo man mano che viene assorbito, ho cucinato i due gamberi che avevo lasciati interi in una piastra. Potete decidere di sfumare con del succo di limone, con del brandy, o con del vino bianco, in base al vostro gusto. Saranno pronti in 2-3 minuti. Questi due gamberoni serviranno per la decorazione finale del piatto.
img_20161015_133159
Quando mancano circa 2-3 minuti alla cottura del risotto, aggiungiamo i gamberi tagliati a pezzettini, ed eventualmente anche il mix di limone e olio con cui erano stati marinati, continuando sempre a mescolare il riso e a versare un po’ alla volta il brodo di pesce.
aggiunta dei gamberi al risocottura del risotto con i gamberi
Assaggiamo di sale, eventualmente aggiungendone un pizzico.
Infine, possiamo spegnere il fuoco e mantecare con il burro (dosi a piacere), una leggera spolverata di pepe, mescolando bene il risotto, e con abbondante prezzemolo fresco tritato..come sempre, decidete voi se lasciarlo più o meno cremoso, più o meno al dente..oltre a decorare il piatto con uno o due gamberi interi, un goccio di olio extravergine di oliva a crudo sul piatto esalterà il gusto finale..
mantecatura del risotto
..e anche questo è RISOTTIMO..!!!
risotto con i gamberi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *